MANGIA GRASSO E DIMAGRISCI DOPO I 40 ANNI: LA VERITÀ SUL COLESTEROLO

Scopri perché il colesterolo fa bene e mangiare grassi buoni può favorire il tuo dimagrimento in modo esponenziale e aiutarti a eliminare definitivamente la pancia di torno anche se hai più di 40 anni.

Ti è mai capitato si sentirti dire o di dire a qualcuno:

“Non mangiare questo perché ti fa alzare il colesterolo!”

“Tutte quelle uova a colazione ti uccideranno alla fine, hanno un sacco di colesterolo!”

“Il colesterolo fa male, se mangi tutti quei grassi, ti ammalerai di sicuro.”

“Le persone che conosco con il colesterolo alto se fanno una colazione così schiattano in un mese!”

Queste e altre bufale o a volte inesattezze scientifiche arrivano alle mie orecchie quasi ogni settimana da decenni.

Il brutto è che a volte arrivano anche da chi dovrebbe conoscere, almeno si presume in parte, le basi scientifiche e chimiche di queste affermazioni.

Questo crea un sacco di problemi alle persone che ascoltano attentamente e in particolare creano problemi infiniti se hai più di 40 anni.

Sulla scia di queste fantomatiche affermazioni, molti uomini che conosco, hanno iniziato a togliere grassi dalla loro dieta come se non ci fosse un domani credendo di far bene al loro corpo e a loro stessi.

È ora di smontare questi luoghi comuni che fanno più male che bene al tuo benessere generale.

Ricorda che i grassi non innalzano la glicemia e sono una fonte energetica inesauribile. Quando hai un innalzamento della glicemia, vai incontro a tutta una serie di problemi:

  • Ingrassi
  • Produci d’insulina (che è il più grande accumulatore di grasso del nostro corpo.)
  • Aumenta la tua propensione al diabete

Ad esempio l’uovo è un alimento che può prevenire e proteggerti da questo punto di vista.

Uno dei più diffusi messaggi fuorvianti è che il COLESTEROLO sia uno dei maggiori nemici della tua salute. D’altra parte bisognerebbe invece affermare con forza e rendere obbligatorio in tutti i comuni l’informazione utile che “i migliori strumenti per prevenire ed evitare problemi cardiovascolari” sono:

  1. Un’alimentazione bilanciata
  2. Un’attività fisica costante.

Non viene mai o quasi  mai detto, invece, quanto sia importante il COLESTEROLO come precursore di tante altre sostanze nel nostro organismo perfetto.

Pensa che la natura non ha previsto nemmeno l’esistenza di un enzima che sia capace di distruggere il COLESTEROLO, non ti sembra strano visto che sembra essere il nemico numero uno della tua salute?

Che ci sia una ragione evoluzionistica a tutto questo?

COLESTEROLO MOLECOLA PREZIOSA

Il COLESTEROLO è una molecola molto preziosa per il nostro organismo. Se, infatti, andiamo a vedere dove si trova e di quali molecole è il precursore scopriamo che:

  • Il testosterone non potrebbe essere sintetizzato senza colesterolo (questo per tutti i maschi che prendono un farmaco per abbassare il COLESTEROLO e hanno il TESTOSTERONE basso – non è una buona politica.)
  • Vale lo stesso per gli estrogeni che potrebbero andare a inficiare le forme del corpo femminile (questo per tutte le donne che prendono un farmaco per abbassare il COLESTEROLO e hanno sbilanciato gli ESTROGENI.)
  • Il COLESTEROLO è presente in grande quantità nella membrana plasmatica o membrana cellulare.
  • La vitamina D3 (detta Colecalciferolo) deriva dal COLESTEROLO.
  • Il nostro cervello ne contiene quantità elevate e senza COLESTEROLO non potrebbe funzionare.

Se tu mangi molto (troppo) il COLESTEROLO ti sale e questa correlazione è importante perché fa sì che il COLESTEROLO sia leggermente correlato con le patologie cardiovascolari.

UOVO ALIMENTO PROTEICO PER ECCELLENZA O ALZA IL COLESTEROLO “CATTIVO”?

Alimento da sempre dibattuto e al centro di tantissime polemiche da sempre, sembra che molti dicevano fosse la causa di un innalzamento del COLESTEROLO.

Questa è proprio una bugia scientifica molto diffusa, tanto che io mangio almeno 2 uova al mattino e sento ancora dei medici dire a miei amici o parenti di mangiarne al massimo 2 “a settimana”. NON c’è una vera base scientifica per questo. Il motivo è molto semplice: quando noi assumiamo una molecola di COLESTEROLO per bocca, questa blocca la produzione di COLESTEROLO interna (tecnicamente si chiama inibitore della HMG-CoA reduttasi), cioè blocca un enzima che è quello costitutivo della nostra produzione endogena di COLESTEROLO, che è quella maggioritaria.

Anche le persone che sono un po’ scompensate hanno un 85-90% di COLESTEROLO prodotto dall’interno e un 15-10% proveniente dall’esterno.

Mangiare COLESTEROLO attraverso le uova al più lascia la situazione come sta, di sicuro non va ad aumentare la quantità di COLESTEROLO.

L’uovo a differenza di altri alimenti proteici come salumi, formaggi, eccetera, è privo di sale, privo di conservanti, privo di additivi, quindi una proteina pura, con minime quantità di carboidrati, con una buona quantità di grassi all’interno.

Grassi però molto sani perché sono ricchi di grassi essenziali per il nostro organismo, e perché contengono una serie di sostanze come la colina e la lecitina che sono utili alla gestione di questi grassi nel nostro organismo.

Contengono, inoltre alcune importanti vitamine liposolubili che non è facile procurarsi attraverso l’alimentazione come la vitamina A, utile per la pelle e la vitamina D, che noi dobbiamo procurarci stando esposti al sole e la vitamina E, che è un antiossidante importante, oltre a contenere il COLESTEROLO.

UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA E LO STRANO CASO DI EMMA MORANO

È stata la donna più anziana al mondo e a 11 anni ha avuto la prescrizione di mangiare 3 uova al giorno dal suo medico del mille novecento e qualcosa (che probabilmente pensava per qualche settimana) e lei la ha fatto per tutta la vita. Fino a 114 anni.

Poi dai 114 è passata a 2 uova al giorno ed è mancata a 117 che è la donna più anziana del mondo.

COLESTEROLO BUONO O CATTIVO? È TUTTA COLPA DELL’ALIMENTAZIONE

Anche questa è un po’ una bufala.

C’è un COLESTEROLO che parte dal fegato e va ai tessuti (e lo chiamano BUONO);, poi ce n’è uno che dai tessuti torna al fegato (e lo chiamano CATTIVO); ma sono solo due navette, devono solo essere bilanciate queste 2 navette.

É come se dicessimo il COLESTEROLO che va a nutrire è cattivo. Non è così.

I RISCHI DI UN LIVELLO DI COLESTEROLO TROPPO BASSO

L’aumento di morti dovuti per la stragrande maggioranza a depressione, cancro, e malattie respiratorie sono associati a livelli di COLESTEROLO molto bassi.

Tutto molto interessante, ma adesso come posso proseguire?

OK, anche se quest’articolo è molto lungo e dettagliato e copre la maggior parte di ciò che devi sapere su quest’argomento, però ci sono molti argomenti che non sono stati trattati.

Perdere il grasso accumulato in anni richiede tempo, è una lotta quotidiana, perciò ho creato una pagina Facebook dove pubblico suggerimenti che ti guidano passo-passo alla riconquista della tua forma migliore.

Perché dovrei seguire questa pagina FB?

Attraverso questa pagina FB gratuita potrai:

  • Ricevere ogni giorno direttamente tra le notifiche di facebook un CONSIGLIO UTILE per ritrovare il tuo benessere ed essere energico come quando avevi 20 anni.
  • Potrai assistere ogni settimana alle varie DIRETTE dal vivo sugli argomenti più attuali su come riprenderti il tuo benessere dove rispondo immediatamente a tutti i tuoi dubbi e le tue domande.

Ho aiutato centinaia di uomini in questo mese di agosto (all’incirca 162) con questa pagina.

Il motivo perché è importante essere all’interno del gruppo è perché si ottiene una piccola dose di ispirazione, MOTIVAZIONE e informazione utile ogni giorno che puoi mettere in pratica da subito.

All’interno di questa pagina rivelo molte tattiche e tecniche segrete che non ho pubblicato all’interno del mio blog (e non pubblicherò mai).

Per esempio andremo a vedere nel dettaglio:

  • Qual è la vera motivazione perché sei ingrassato;
  • Cosa fare se il tuo grasso addominale non se ne va, anche se le hai provate tutte;
  • Come ritornare in forma anche se sei fermo da mesi o anni;
  • Come ritrovare il tuo benessere e la tua energia dopo mesi o anni;
  • E molto altro…

Come posso ottenere l’accesso alla pagina?

Semplice basta cliccare sul collegamento che trovi qui sotto e richiedere l’accesso gratuito al percorso.

VOGLIO SEGUIRE LA PAGINA FB” IL GIORNO MIGLIORE DI SEMPRE”

Lascia un commento…

Se ti è piaciuto quest’articolo puoi lasciare un commento nel riquadro sotto, puoi scrivere quali domande ti sono venute in mente con il bottone sotto e ti rispondo personalmente.

 

 

 

 

 

Info autore

Correlati

UNISCITI ALLA DISCUSSIONE

Commenti

  • Chiara 24 Settembre 2018 at 20:55

    Grazie Matteo!
    È davvero un articolo estremamente utile per fare finalmente chiarezza su grassi e colesterolo!
    Complimenti

    Reply